Numerologia

Oggi, invece, è il 17, che da qualcuno è considerato funesto.

Con la numerologia e sua nonna, la gematria, si può affermare tutto ed il contrario di tutto. Quasi più efficiente della saggezza popolare.

Si prende un nome, e si trovano le sue radici numeriche: si convertono in qualche modo le lettere in numeri, e poi si operano somme successive. Ad esempio, M è la tredicesima lettera; ma tredici è uno più tre, quindi da M otteniamo 4. Sommando i numeri delle lettere di un nome otterremo un numero, di cui possiamo ulteriormente sommare le cifre, e così via.

Ad esempio, ecco la prova che sono il male:

   L   O   R   A   C   O   L   O
  76  79  82  65  67  79  76  79     - i codici ASCII
   4   7   1   2   4   7   4   7     - sommando
     2       3       2       2       - sommando

Quindi, “L’oracolo” è 2322.

Aggiungiamo 1954, l’anno in cui Elvis ha registrato il suo primo singolo, mettendo fine alla moralità ed al buon gusto – il risultato è 4276.

Ribaltiamo il numero ed aggiungiamo 1934 – l’anno in cui Shirley Temple ha recitato nel suo primo film. Otteniamo 8658.

Dividiamo per 006 – il simbolo della guerra, ancora una volta ribaltato. Ora abbiamo 1443.

Aggiungiamo 6891, l’inverso dell’anno in cui un postino in Okhlahoma è impazzito, uccidendo 14 innocenti. Il risultato è 8334.

Aggiungiamo 6, il più piccolo numero perfetto, ed otteniamo 8340.

Questo numero, letto al contrario, è 0438. Scritto in ottale, 438 è 666 – il numero della Bestia.

C.V.D.

Se ci tenete a provare con il vostro nome, date un’ occhiata qui.

2 pensieri su “Numerologia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.