Lo Zen di ogni istante

Gli studenti di Zen chattano coi loro maestri almeno dieci anni prima di presumere di poter insegnare a loro volta. Tenno, che dopo aver fatto il consueto tirocinio era diventato insegnante, apparve nella finestra dei contatti di Nan-in. Era tempo di w32.blaster.worm, perciò Tenno aveva installato un firewall ed un antivirus. Dopo averlo salutato, Nan-in scrisse: «Immagino che tu abbia appena aggiornato il sistema. Vorrei sapere se hai installato prima il firewall o l’antivirus».
Tenno, sconcertato, non seppe rispondere subito. Si rese conto che non sapeva portare con sé il suo zen in ogni istante. Diventò allievo di Nan-in e studiò ancora sei anni per perfezionare il suo Zen di ogni istante.

P.S.: per portare con sé il suo Zen in ogni istante, si comprò una chiavetta USB.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *